Il coaching professionale è un’attività nata recentemente per rispondere alle esigenze di un mondo sempre più esigente e in continuo cambiamento. La figura del coach, infatti, mira a rendere concreti gli obiettivi che ognuno di noi vuole ottenere, lavorativi e non.

In questo articolo approfondiremo il coaching cos’è, qual è il significato della parola coaching in ambito professionale, a cosa serve il coaching, in cosa consiste l’attività di coaching online e offline e cosa fa effettivamente un coach per aiutare le persone a trovare il lavoro della loro vita.

Cos’è il coaching?

Qual è il significato di “coaching”? Nata negli Stati Uniti in ambito sportivo per incrementare le performance degli atleti, l’attività di coaching si è poi estesa a vari ambiti della vita sociale. Il pioniere del coaching come lo intendiamo oggi è stato Timothy Gallwey, che intese la figura del coach come colui che è capace di liberare  le potenzialità di una persona al fine di portare al massimo il suo rendimento.  

Dunque, “coach” cosa significa? Il coach è un “allenatore”, ossia colui o colei che aiuta a raggiungere il traguardo ambito coloro che per vari motivi decidono di non farlo da soli e desiderano affidarsi a una persona qualificata ed esperta. 

L’attività di coaching si basa, infatti, su competenze, abilità e conoscenze che variano a seconda dell’ambito specifico in cui un coach opera. Ad esempio, un ramo dell’attività di coaching è quello del coaching professionale, anche detto career coaching. Se ti stai chiedendo “Il career coaching cos’è?”, te lo diciamo subito! Si tratta di un’attività che si dedica esclusivamente alla preparazione volta al raggiungimento di obiettivi professionali.

Ti senti impreparato ad affrontare il tuo primo lavoro o a voler cambiare il tuo lavoro attuale? Scegli il career coaching di Jobiri! Un coach esperto ti permetterà di raggiungere velocemente i tuoi obiettivi di carriera.

I vantaggi del coaching

Una volta compreso a cosa serve il coaching e soprattutto cosa significa coaching professionale, focalizziamoci sui suoi vantaggi.

In generale, un coach si concentra sulle seguenti attività:

  • l’acquisizione di maggiore consapevolezza rispetto a quanto si desidera ottenere;
  • l’individuazione di obiettivi;
  • la definizione di piani concreti d’azione;
  • l’acquisizione della giusta dose di motivazione intrinseca.

Fare coaching vuol dire, dunque, svolgere un percorso che ti aiuta, in modo diverso a seconda dell’età e delle esperienze pregresse, a capire più a fondo te stesso, in quale fase della vita ti trovi e dove vuoi andare. 

In questo processo è fondamentale per un coach avere la capacità di ascoltare i clienti, entrare in empatia con loro e sostenerli in un processo di crescita al termine del quale essi acquisiranno maggiore autonomia e fiducia in se stessi. 

Quindi, a cosa serve il coaching, in sostanza? Questo tipo di percorso ti permette sicuramente di acquisire maggiore responsabilità e capacità di scelta nel perseguimento dei tuoi scopi.

Il coaching professionale

Jobiri, il primo consulente di carriera digitale, ha affiancato all’intelligenza artificiale l’esperienza e la concretezza del servizio di career coaching professionale, un’attività volta interamente al raggiungimento di obiettivi in ambito professionale. La figura che si occupa di seguire il candidato durante questo percorso è il career coach o coach del lavoro.

Career coaching: cos’è?

Il career coach è un esperto il cui compito è quello di cercare di capire a fondo che tipo di persona sei, quali sono i tuoi desideri, i tuoi scopi e le tue ambizioni lavorative, cercando così di valorizzare i tuoi punti di forza e migliorando quelli di debolezza.

Sono varie le situazioni che potrebbero spingerti ad affidarti a un coach del lavoro:

  • vuoi intraprendere un percorso di studi specifico che ti porti verso un determinato obiettivo di carriera;
  • sei indeciso sulla scelta da fare, sia di studio sia di lavoro, e vuoi affidarti ad una persona competente che sappia darti i consigli giusti;
  • vuoi/devi cambiare lavoro e ti preoccupa affrontare questo cambiamento;

Questi sono soltanto alcuni esempi di condizioni in cui ti potresti trovare, ma ce ne possono essere tanti altri che potrebbero essere a te più congeniali. L’importante è sapere che il career coach di Jobiri è un professionista che:

  • ti aiuta ad identificare gli ostacoli che impediscono il tuo progresso;
  • ti aiuta ad individuare le opportunità di lavoro di tuo interesse, fornendoti gli strumenti necessari per realizzarti nel settore da te scelto;
  • avvia con te un percorso basato su dialogo ed empatia;
  • ti aiuta ad affrontare lo stress e a combattere i tuoi conflitti interiori che potrebbero presentarsi dopo aver raggiunto l’obiettivo.

I destinatari e i benefici del coaching professionale

Il coaching professionale per i neolaureati

A studi appena terminati affrontare la ricerca del tuo primo lavoro può essere frustrante e stressante. Non di rado accade di non sapere da dove iniziare, dove cercare e in che modo muoversi in questo nuovo mondo “da adulti”. In questi casi può essere molto utile farsi aiutare da una figura esperta in grado di orientarti e consigliarti nel difficile processo di ricerca del tuo primo lavoro. Grazie a un coach esperto che ti guida nell’avviare la tua brillante carriera invece potrai: 

  • iniziare la tua carriera nel migliore dei modi;
  • capire come trovare lavoro in tempi record dopo la laurea;
  • affrontare il mondo del lavoro con sicurezza.

Il coaching professionale per profili junior

Ormai è qualche anno che lavori: non sei più il neolaureato che è arrivato in azienda con lo stage, ma non sei nemmeno un professionista con diversi anni di esperienza, ti piacerebbe dare una svolta alla tua carriera lavorativa (magari cambiando lavoro e ditta), ma non ti senti pronto e rimani bloccato nella situazione in cui ti trovi? Se hai fino a 5 anni di esperienza di lavoro e, nonostante il tuo potenziale, vivi una situazione personale e professionale che non ti soddisfa, il career coaching di Jobiri potrebbe fare al caso tuo in quanto ti permette di:

  • rilanciare la tua ricerca lavoro e avere più opportunità;
  • trovare una carriera in linea al tuo potenziale;
  • cambiare lavoro senza ansie e stress per il futuro.

Il coaching professionale per profili senior

Sei un lavoratore senior con tanti anni di professione alle spalle, sei ben consapevole delle tue competenze e dei tuoi punti di forza, ma sei arrivato ad un punto in cui vorresti uscire dalla comfort zone e dare una svolta alla tua carriera cambiando lavoro? Molto probabilmente quello che ti frena sono i tuoi doveri familiari e la paura di fare un passo falso in un momento della vita in cui non è più possibile prendere eventuali gli sbagli alla leggera.

Infatti, se hai dai 6 ai 25 anni di esperienza e cambiare lavoro ti disorienta, in quanto senti il peso della responsabilità nei confronti della tua famiglia, scegliere il career coach di Jobiri può aiutarti a:

  • trovare un lavoro in grado di valorizzare le tue competenze;
  • reinventarti professionalmente in totale sicurezza;
  • gestire con fiducia qualsiasi cambiamento.

Il coaching professionale per profili executive

Anche in una posizione da Dirigente potresti avere momenti cupi. L’importante è saperli affrontare! Il servizio di career coaching di Jobiri può aiutarti a:

  • ritrovare la sicurezza per costruire la vita che desideri;
  • reinventare la tua carriera e rilanciarla in altri ambiti;
  • essere accompagnato in una transizione di successo da un job coach professionista.

Vuoi migliorare il tuo cv per essere notato dai recruiters? Stai cercando lavoro ma non riesci a trovare quello giusto? Registrati a Jobiri.

Condividi questa storia, scegli tu dove!

Post correlati

Trova lavoro ora