cambiare lavoro career coaching

Indice dei contenuti

Cambiare lavoro è una delle decisioni più importanti e, al contempo, più spaventose che possiamo prendere nella nostra carriera. La paura del cambiamento è una reazione naturale che affonda le radici nell’istinto umano di cercare stabilità e sicurezza. Tuttavia, questa paura può spesso trasformarsi in un ostacolo che ci impedisce di esplorare nuove opportunità e di crescere professionalmente.

Hai mai pensato che la paura del cambiamento possa essere la tua più grande opportunità?

La tua situazione professionale non ti soddisfa?

Affidati ai nostri coach per trovare impiego, cambiare lavoro o crescere professionalmente come hanno già fatto 150.000 persone

career_coaching_vs_career_counseling

Nel contesto lavorativo questa incertezza può paralizzare, impedendo di cogliere nuove opportunità. Ma cosa succederebbe se ti dicessi che puoi trasformare questa paura in un trampolino di lancio verso nuove possibilità? È qui che entra in gioco il career coaching.

Paure e incertezze

La paura del cambiamento è un fenomeno umano universale. È naturale sentirsi ansiosi di fronte all’incertezza e all’ignoto. Le conseguenze di questo blocco però possono includere stagnazione professionale, insoddisfazione lavorativa e perdita o mancanza di motivazione. Uno studio del 2020 ha rilevato, infatti, che il 70% delle persone insoddisfatte del proprio lavoro rimane nella stessa posizione per paura del cambiamento.

Cosa può fare il career coaching?

Attraverso un processo personalizzato e strutturato, un career coach può aiutarti ad esplorare le tue capacità, chiarire i tuoi obiettivi professionali e creare un piano d’azione efficace. Il percorso di career coaching è articolato in diverse fasi, ognuna delle quali è progettata per aiutare il cliente a superare le proprie paure e a realizzare i propri obiettivi di carriera.

Introspezione e auto-riflessione

  • Identificazione delle paure e delle incertezze: in questa fase iniziale, il career coach aiuta il cliente a esplorare e comprendere le proprie paure legate al cambiamento. Questo può includere discussioni approfondite sulle esperienze passate e sulle preoccupazioni attuali
  • Analisi dei punti di forza e delle debolezze: il coach lavora con il cliente per identificare i propri punti di forza e debolezze. Questo aiuta a costruire una base solida da cui partire per il cambiamento
  • Definizione degli obiettivi di carriera: insieme, coach e cliente stabiliscono obiettivi di carriera chiari e realistici. Questi obiettivi sono essenziali per dare una direzione al percorso di coaching.

Parla gratis con un Coach Jobiri

  • Il tuo primo colloquio è gratuito

  • Sessioni online per supportarti ovunque tu sia

  • +150.000 persone hanno già scelto il nostro servizio

Sviluppo di un piano d’azione personalizzato

  • Creazione di obiettivi specifici e misurabili: il coach aiuta il cliente a scomporre i grandi obiettivi di carriera in obiettivi più piccoli e gestibili, che siano specifici, misurabili, raggiungibili, rilevanti e temporizzati (SMART)
  • Definizione dei passaggi pratici: per ogni obiettivo, vengono identificati passaggi pratici e concreti. Questo può includere attività come la ricerca di opportunità di networking, l’aggiornamento del curriculum, o lo sviluppo di nuove competenze
  • Tempistiche realistiche: il piano d’azione include tempistiche realistiche per il raggiungimento di ciascun obiettivo. Questo aiuta a mantenere il cliente motivato e concentrato sul percorso.

Supporto continuo

  • Monitoraggio dei progressi: il coach monitora regolarmente i progressi del cliente rispetto agli obiettivi stabiliti. Questo può includere sessioni di coaching periodiche per discutere dei successi e delle sfide incontrate
  • Feedback costante: il feedback continuo è una componente chiave del career coaching. Il coach fornisce consigli e suggerimenti basati sui progressi del cliente e aiuta a fare aggiustamenti al piano d’azione quando necessario
  • Incoraggiamento e motivazione: avere un coach che fornisce supporto emotivo e motivazionale può fare una grande differenza. Il coach incoraggia il cliente a perseverare e a rimanere focalizzato sui propri obiettivi.

L’importanza di affidarsi ad un professionista di carriera

Affidarsi ad una professionista, come un career coach, può fare la differenza. Questo perché un coach garantisce:

  • Prospettiva imparziale: un career coach, in quanto persona esterna, non è influenzato dalle dinamiche interne dell’azienda o dai pregiudizi personali. Questo gli consente di fornire una valutazione obiettiva e consigli mirati
  • Esperienza e conoscenza: i career coach sono professionisti con una vasta esperienza nel campo della carriera e dello sviluppo personale. Conoscono le migliori pratiche, le tecniche e le risorse che possono aiutarti a superare le tue difficoltà e a fare progressi significativi
  • Supporto continuo: il coaching non è un evento singolo, ma un processo continuo. Avere un coach che ti accompagna lungo il percorso significa avere un supporto costante, qualcuno che ti incoraggia, ti sfida e ti aiuta a rimanere concentrato sui tuoi obiettivi.

Strategie per abbracciare le nuove opportunità

Abbracciare nuove opportunità richiede una strategia ben definita e il supporto del tuo career coach. Ecco tre strategie chiave per affrontare il cambiamento in modo efficace:

1) Sviluppare un mindset di crescita

  • Accettare il cambiamento: adottare una mentalità orientata alla crescita implica vedere il cambiamento non come una minaccia, ma come un’opportunità per imparare e crescere. Con il supporto di un bravo coach, potrai trasformare la paura in motivazione
  • Imparare dal fallimento: invece di temere gli errori, considerali come esperienze di apprendimento. Ogni fallimento offre preziose lezioni che possono aiutarti a migliorare e a prepararti meglio per il futuro. Il tuo coach sarà lì per guidarti attraverso queste esperienze
  • Essere aperto a nuove esperienze: un growth mindset richiede apertura mentale. Con l’aiuto del tuo coach, sarai disposto a uscire dalla tua zona di comfort e a esplorare nuove opportunità, anche se inizialmente possono sembrare spaventose.

Contatta un consulente di carriera

I nostri career coach possono aiutarti a trovare un nuovo lavoro e nella tua crescita professionale

2) Creare un piano d’azione concreto

  • Definire obiettivi SMART: gli obiettivi SMART (Specifici, Misurabili, Raggiungibili, Rilevanti, Temporizzati) aiutano a rendere il cambiamento più gestibile. Con l’aiuto del tuo coach, potrai creare un piano d’azione ben strutturato con obiettivi chiari che ti fornirà una mappa dettagliata per raggiungere i tuoi traguardi
  • Identificare le risorse necessarie: per ogni obiettivo, il tuo coach ti aiuterà a identificare le risorse che ti serviranno. Questo può includere formazione aggiuntiva, supporto professionale o strumenti specifici. Avere le risorse giuste a disposizione può facilitare il processo di cambiamento
  • Monitorare i progressi: tieni traccia dei tuoi progressi regolarmente con l’aiuto del tuo coach. Questo ti aiuterà a rimanere concentrato e motivato, e a fare eventuali aggiustamenti al piano se necessario. Celebrare i piccoli successi lungo il percorso può aumentare la tua fiducia.

3) Cercare supporto e feedback

  • Richiedere feedback costruttivi: il feedback da parte di colleghi, amici o il tuo coach può fornire nuove prospettive e motivazione. Essere aperto al feedback costruttivo ti permette di vedere le tue azioni sotto una nuova luce e di migliorare continuamente.

Le possibilità che sia aprono cambiando lavoro

La storia di Maria S.

Cambiare lavoro può aprire un mondo di nuove opportunità. Prendiamo l’esempio di Maria S. , una professionista del marketing che era bloccata in un lavoro insoddisfacente. Sentiva il peso della routine quotidiana e una mancanza di realizzazione personale. L’incertezza del cambiamento la tratteneva, ma sapeva che qualcosa doveva cambiare.

Cosa ha fatto Maria?

  • Decisione di rivolgersi a un Career Coach Jobiri: Maria ha deciso di rivolgersi a un career coach Jobiri per esplorare le sue difficoltà e identificare ciò che realmente desiderava dalla sua carriera
  • Sviluppo di un piano d’azione dettagliato: con l’aiuto del suo coach Jobiri, ha sviluppato un piano che includeva la ricerca di opportunità di crescita, il miglioramento delle sue competenze e l’espansione della sua rete professionale
  • Supporto continuo del coach Jobiri: il coach ha fornito un supporto continuo, aiutando Maria a rimanere motivata e concentrata sui suoi obiettivi.

Passo dopo passo, Maria ha iniziato a vedere i frutti del suo impegno. Ha trovato il coraggio di candidarsi per posizioni di leadership e, alla fine, ha ottenuto un ruolo di responsabilità in un’azienda innovativa.

Questo cambiamento non solo ha migliorato la sua carriera, ma ha anche avuto un impatto positivo sulla sua vita personale, aumentando la sua autostima e soddisfazione.

Secondo un sondaggio di Gallup, l’85% delle persone che cambiano lavoro riferisce di sentirsi più soddisfatto e appagato. Inoltre, una ricerca Forbes ha dimostrato che coloro che cambiano lavoro frequentemente possono vedere un incremento salariale del 10-20% rispetto a chi rimane nella stessa posizione.

Questo dimostra che, nonostante i rischi e le incertezze, cambiare lavoro può portare a significativi benefici economici e di benessere personale. Sei pronto allora a fare il prossimo passo per la tua carriera? Affidati a Jobiri, il primo consulente di carriera digitale basato su AI! Prenota oggi stesso una prima sessione gratuita di career coaching con Jobiri e ritrova la felicità professionale che stai cercando!

Condividi questa storia, scegli tu dove!

Post correlati