Cercare lavoro durante il Coronavirus: una guida pratica

Come continuare la ricerca del lavoro durante l’emergenza Coronavirus: 5 consigli

2020-07-23T11:27:53+02:00 28 Maggio 2020|Consigli per fare carriera o cambiare lavoro, Senza Categoria|

Stiamo vivendo in una situazione senza precedenti e cercare lavoro durante l’emergenza Coronavirus non è facile. A seconda della situazione in cui ti trovi, potresti aver preferito interrompere temporaneamente la ricerca del lavoro oppure, ora più che mai, ti stai mobilitando per trovare un impiego.

Se stai ancora cercando lavoro, ecco qui una serie di consigli per aiutarti al meglio nella ricerca in questo momento incerto e particolarmente difficile.

lavoro durante il coronavirus

Come prepararsi alla ricerca del lavoro durante il Coronavirus

1. Assicurati che il tuo Curriculum sia perfetto

Come ormai sappiamo bene, il tuo CV è il primo momento di contatto tra te e il tuo futuro datore di lavoro. Ecco perché deve essere a prova di bomba! Qui sotto ti proponiamo alcuni articoli per aiutarti a scrivere un Curriculum a regola l’arte:

In questo momento, però, è importante sottolineare che possiedi alcune skills fondamentali per poter lavorare durante il Coronavirus:

  • Sottolinea le tue competenze digitali: quali programmi sai usare (in particolare quelli che facilitano il lavoro in remoto come Hangouts, Skype, Teams, Zoom…)
  • Specifica quali lavori o progetti hai svolto o seguito da remoto
  • Sottolinea le tue capacità di lavorare in team anche in smart working

2. Sistema e aggiorna la tua pagina su Linkedin

Linkedin è un social che offre moltissimi vantaggi a chi sta cercando lavoro. In questo momento tra l’altro, potrebbe essere l’unico modo per restare aggiornato su ciò che succede nel tuo settore e ai tuoi contatti. Ecco perché è sempre bene avere una pagina aggiornata e attiva:

  • Scrivi un buon riepilogo e un sommario: qui avrai modo di riassumere il tuo percorso professionale, le tue aree di competenza e i tuoi risultati più significativi.
  • Aggiungi le foto giuste: con una foto professionale avrai molte più probabilità di essere trovato e contattato dagli HR manager e dai selezionatori. 
  • Chiedi delle referenze ai tuoi ex colleghi e datori di lavoro: averle ti permetterà di mostrare le tue potenzialità al mondo dei recruiter.

Leggi l’articolo completo per creare un profilo linkedin perfetto in grado di aiutarti nella ricerca del lavoro durante il Coronavirus.

3. Usa questo momento per migliorare le tue skills

Se hai molto tempo libero è giusto rilassarti e prenderti cura di te, ma è anche importante usare questo momento per fare tutte quelle cosa che hai posticipato fino ad ora! Per un datore di lavoro è molto importante che il candidato dimostri di possedere le skills richieste per una specifica posizione lavorativa, ma vedere che ne possiedi altre ti darà sicuramente una marcia in più.

Usa questo momento per seguire alcuni corsi di formazione online: su internet ne potrai trovare moltissimi utili e legati al tuo settore lavorativo! Inoltre molti sono gratuiti. Per esempio, dai un’occhiata ai corsi offerti da Google Digital Training oppure da HubSpot Academy.

4. Allarga il tuo network

Cerca di allargare il tuo network su Linkedin: segui aziende e persone che ti ispirano e che ti spingono a migliorarti. Inizia a pubblicare, condividendo articoli, foto, progetti… Insomma, cura la tua presenza online.

Recupera i contatti con i tuoi ex compagni di scuola e di università, colleghi, professori o con i tuoi vecchi datori di lavoro. Questo è un ottimo momento per riallacciare i rapporti e anche per chiedere delle referenze.

5. Preparati a sostenere dei video colloqui o delle interviste telefoniche

In questo periodo molte aziende continuano ad assumere nuovi candidati ma con modalità di selezione diverse dal solito. Per prima cosa, la maggior parte dei colloqui viene svolta da remoto, evitando i contatti diretti ed inutili spostamenti. I video colloqui offrono notevoli vantaggi ad entrambe le parti (soprattutto ad un candidato che tende ad agitarsi molto!) ma non vanno assolutamente sottovalutati. Sono una modalità diversa dal solito e bisogna prepararsi al meglio per superarli brillantemente.

Per cercare lavoro in questo periodo è importante adattarsi ai cambiamenti della società e prepararsi ad affrontare nuove modalità di selezione, basate principalmente su strumenti digitali.

Jobiri è qui per aiutarti: la nostra piattaforma, basata sull’intelligenza artificiale, è in grado di offrirti un servizio di supporto alla ricerca di lavoro fruibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7Prova subito Jobiri gratuitamente e preparati al meglio per ottenere il lavoro che desideri.