Trovarsi senza un impiego in età adulta e doversi reinventare lavorativamente, non è più così raro. Può capitare per ragioni indipendenti dalla tua volontà: l’azienda per la quale hai lavorato per molti anni ha chiuso o ha dovuto tagliare il personale. Oppure, per una tua scelta dettata dalla volontà di cambiare vita e dedicarti ad un’occupazione che possa soddisfarti maggiormente.

Siamo consapevoli che reinventarsi a 40 anni o in età più avanzata è un cambiamento radicale che incute timore e incertezza. Una situazione di equilibrio consolidato, infonde tranquillità e sicurezza ed è naturale che una rottura improvvisa generi ansia.

Ma non lasciarti scoraggiare dalle difficoltà: il momento è difficile, sì, ma con caparbietà e costanza è possibile reinventarsi lavorativamente e trovare il modo di adattare le tue competenze anche in ambiti diversi da quelli in cui hai lavorato fino ad oggi.

Come reinventarsi dopo aver perso il lavoro?

Indipendentemente dalla motivazione, è fondamentale assumere un atteggiamento positivo per focalizzarti sul processo che ti aiuterà a trovare un nuovo impiego. Anche se non è esattamente quello che ti aspettavi di vivere in un simile momento della vita, chi l’ha detto che reinventarsi dopo aver perso il lavoro, soprattutto in età adulta, sia impossibile? Basta rimboccarsi le maniche e cogliere l’occasione per rimetterti in gioco.

Jobiri ti supporta nella ricerca di un nuovo impiego in linea con il tuo profilo professionale. Puoi registrarti gratuitamente e consultare centinaia di offerte ogni giorno. Scopri tutti i servizi Jobiri per la ricerca lavoro.

Fai un’analisi delle tue competenze trasferibili

Il primo passo che ti consigliamo di fare è quello di analizzare il mercato del lavoro per comprendere quali sono le competenze più ricercate e i settori in cui la domanda di figure professionali è maggiormente richiesta.

Una volta terminata la ricerca, identifica le tue competenze trasferibili: cioè quelle abilità che potrai applicarle in più contesti.

Le competenze acquisite in tanti anni di lavoro non sono affatto da buttare, tutt’altro: pensa a tutte le esperienze che hai maturato e che ti hanno reso come sei oggi. Per esempio, la capacità di problem solving acquisita nel tuo precedente impiego ti tornerà sicuramente utile anche durante un nuovo impiego. Inoltre, dopo anni di lavoro, anni hai il vantaggio innegabile di conoscere meglio te stesso: i tuoi difetti, ma anche i tuoi pregi.

Aggiorna il tuo curriculum

Se vuoi cambiare completamente settore lavorativo, potrebbe esserti utile scrivere un curriculum non tanto basato sulle esperienze lavorative quanto sulle tue skills trasferibili.

Quindi, descrivi le competenze che hai acquisito negli anni e focalizzati molto sulle skills trasferibili che possono tornare utili per un nuovo lavoro. Non limitarti a prendere il tuo vecchio curriculum, spostare le sezioni e aggiungere informazioni sulla tua ultima posizione lavorativa. Fai un controllo approfondito e cerca di rimuovere:

  • Gli strumenti, le piattaforme o i programmi ormai desueti;
  • Esperienze lavorative svolte all’inizio della tua carriera;
  • Le date non necessarie.

Crea un profilo LinkedIn

Al giorno d’oggi essere a conoscenza delle potenzialità di alcuni social network, in particolare Linkedin, è fondamentale per reinserirsi nel mercato del lavoro.

Creare un profilo LinkedIn è una svolta essenziale per il tuo futuro. Questo Social Network è uno strumento utile per chi è alla ricerca di lavoro: ti permette di pubblicare le tue esperienze, di rimanere sempre aggiornato sui cambiamenti e le evoluzioni del mercato e ti aiuta a creare una fitta rete di contatti.

Affidati a professionisti

Reinventarsi professionalmente, rappresenta indubbiamente una sfida dura e impegnativa per chiunque, ma che può rivelarsi anche incredibilmente stimolante se gestita nel modo giusto e in maniera positiva. Sono in molti, per necessità o altre ragioni, a mettere in discussione di punto in bianco la propria carriera e il proprio stile di vita. Reinventarsi lavorativamente è possibile: le opportunità da poter cogliere oggigiorno sono innumerevoli, l’importante è sapere a chi affidarsi per iniziare il percorso migliore al fine di riqualificarsi.

Jobiri ti offre un supporto costante, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, offrendoti centinaia di esempi e formati per scrivere un curriculum impeccabile e una lettera di presentazione a prova di recruiter.

Registrati gratuitamente a Jobiri.

Post correlati