Il curriculum vitae è il tuo biglietto da visita in ogni fase della vita lavorativa. Il cv è, infatti, il primissimo documento che i recruiter leggono per valutarti, in quanto racconta di te, della tua formazione, delle tue esperienze professionali e delle competenze che hai acquisito. 

Data la sua importanza, dunque, non basta semplicemente scrivere le varie sezioni del tuo cv: è fondamentale soprattutto saperlo rendere efficace e attraente agli occhi dei recruiter per avere più possibilità di differenziarti dagli altri ed ottenere così il lavoro che desideri!

Ecco quindi come modificare il curriculum in base alle specifiche richieste di una job description o in base al settore aziendale per cui ci si sta candidando, insieme a una serie di consigli e strumenti utili per modificare il CV online in autonomia.

Come aggiornare il CV? Ecco le 4 sezioni da modificare

Poiché, quindi, il cv contiene una sintesi delle tue esperienze formative e professionali e delle competenze acquisite, necessita di volta in volta di essere aggiornato e modificato. Le sezioni del curriculum che vanno aggiornate sono:

  1. la sezione delle esperienze professionali: nel momento in cui decidi di cambiare/ cercare lavoro e vieni assunto in una nuova azienda, hai bisogno di inserire la nuova esperienza lavorativa che stai svolgendo;
  2. la sezione delle competenze: se ottieni una certificazione a seguito della quale hai acquisito, per esempio, una nuova competenza informatica, quest’ultima va inserita nel cv. Analogamente, se hai acquisito una nuova competenza linguistica o qualsiasi altra tipologia di abilità, devi inserirlo nell’apposita sezione.
  3. la sezione dei corsi di formazione e/o master: va aggiornata se hai conseguito uno dei due;
  4. la sezione delle “ altre informazioni” o “ informazioni aggiuntive” : se hai inserito anche questa sezione nel tuo cv, occorre aggiornarla se hai da raccontare altre esperienze significative che hai vissuto.

Se hai creato il cv in formato pdf e ti stai chiedendo come modificarlo, niente panico! Ecco qualche consiglio.

I 3 migliori strumenti per modificare il CV online

Per modificare un CV creato in formato pdf esistono vari programmi e App. Di seguito te ne consigliamo 3 gratuiti tra i più utilizzati:

  • LibreOffice: è la suite dei programmi Office gratuita, alternativa a Microsoft Office, con programmi simili a Word, PowerPoint, per Pc Windows, Mac e Linux. Dopo aver caricato il tuo documento pdf, questo verrà aperto con l’applicazione Draw di LibreOffice ed il file sarà modificabile in ogni suo elemento, dal testo alle immagini.
  • PDF Escape: non è un programma per modificare il curriculum ma un servizio online gratuito che permette di editare e modificare i pdf. Una volta caricato il tuo file, puoi utilizzare la barra degli strumenti di Pdf Escape che trovi sulla sinistra, chiamata “ Page” per modificare il tuo pdf.
  • XODO pdf: è un’App usufruibile direttamente da mobile ( Android/ Ios/ IpadOs) che permette in maniera semplice di modificare il tuo pdf direttamente da mobile. 

Saper valorizzare nel tuo curriculum vitae le skills che hai acquisito permette davvero di far decollare la tua carriera! Accanto alla modifica del CV e all’aggiornamento costante e dettagliato di ciascuna sezione del curriculum, è dunque fondamentale rendere il tuo CV unico e completamente personalizzato

Jobiri è  il primo consulente di carriera basato sull’intelligenza artificiale che grazie al servizio Cv Builder  ti permette di costruire il tuo curriculum online facilmente a partire da decine di modelli professionali. Una volta creato il cv, potrai anche utilizzare lo allo strumento Revisione Cv per valutarlo e analizzarlo scrupolosamente: riceverai in questo modo feedback personalizzati sull’efficacia del tuo curriculum!

Registrati subito a Jobiri e dai una svolta alla tua carriera.

Condividi questa storia, scegli tu dove!

Post correlati