hr_specialist

Indice dei contenuti

Nel mondo aziendale odierno, l’importanza delle risorse umane è diventata sempre più evidente: un’efficace gestione del personale è, infatti, fondamentale per il successo di un’organizzazione. Perno di tale gestione è un professionista esperto, l’hr specialist.

L’ hr specialist è quel professionista che si occupa della gestione del personale all’interno di un’organizzazione Questo ruolo implica una conoscenza approfondita delle pratiche HR, delle leggi del lavoro e delle normative aziendali.

La tua situazione professionale non ti soddisfa?

Affidati ai nostri coach per trovare impiego, cambiare lavoro o crescere professionalmente come hanno già fatto 150.000 persone

career_coaching_vs_career_counseling

L’hr specialist svolge, infatti, una varietà di compiti che riguardano l’intero ciclo di vita dei dipendenti, compreso il recruiting, la selezione, l’assunzione, l’integrazione, la formazione, lo sviluppo delle performance, la gestione delle relazioni con i dipendenti, le politiche HR e altre attività amministrative connesse alle risorse umane.

Trattandosi di una figura da cui dipendono anche e soprattutto il benessere e la soddisfazione dei dipendenti di ogni azienda, esploriamo nei prossimi paragrafi tutto quello che c’è da sapere su:

  • hr specialist definizione
  • hr specialist cosa fa
  • le principali skills di un hr specialist
  • come diventare hr specialist
  • hr specialist stipendio

Hr specialist definizione

Partiamo dall’hr specialist definizione. Chi è un hr specialist? L’hr specialist, o esperto di risorse umane, è un professionista che si occupa della gestione e dell’amministrazione delle risorse umane all’interno di un’organizzazione. Si tratta di una figura che segue i dipendenti di un’azienda in tutti gli step lavorativi, dal momento dell’assunzione a quello del pensionamento. L’hr specialist è, dunque, colui che ha il compito di curare tutti gli aspetti relativi alla persona all’interno dell’organizzazione.

Hr specialist cosa fa

Dopo aver visto l’hr specialist definizione, vediamo l’hr specialist cosa fa. Le responsabilità di un hr specialist possono variare a seconda del tipo di organizzazione e del livello di seniority. In linea generale, tuttavia, possiamo identificare una serie di principali attività svolte da un hr specialist:

Contatta un consulente di carriera

I nostri career coach possono aiutarti a trovare un nuovo lavoro e nella tua crescita professionale

1) Assunzione e selezione

Un hr specialist è responsabile di tutti gli aspetti legati alla gestione dei dipendenti, tra cui:

  • collaborare con i responsabili delle assunzioni per identificare le esigenze di personale e creare descrizioni accurate dei ruoli
  • pubblicare annunci di lavoro su piattaforme appropriate e gestire il flusso di candidature
  • condurre screening dei curriculum vitae e selezionare i candidati più idonei
  • condurre interviste, sia telefoniche che di persona, per valutare le competenze, l’esperienza e l’idoneità dei candidati
  • condurre verifiche dei riferimenti e background check, se necessario
  • preparare offerte di lavoro e gestire la negoziazione dei contratti di lavoro.

2) Onboarding e integrazione

Un hr specialist lavora a stretto contatto con i manager e le diverse divisioni dell’azienda per identificare le esigenze di personale e sviluppare strategie di reclutamento efficaci. Alcune delle sue principali responsabilità sono:

  • creare e gestire programmi di onboarding per i nuovi dipendenti, al fine di facilitare una transizione fluida nel nuovo ruolo
  • organizzare l’orientamento iniziale per presentare l’azienda, la sua cultura, le politiche interne e le aspettative
  • assicurarsi che i nuovi dipendenti abbiano accesso a tutte le risorse, i materiali e gli strumenti necessari per iniziare il loro lavoro
  • coordinare la formazione iniziale e il mentoring per facilitare l’adattamento al nuovo ambiente di lavoro.

3) Gestione delle performance

Se ti stai chiedendo l’hr specialist cosa fa, tra i suoi compiti rientrano anche:

  • collaborare con i responsabili delle linee guida per la valutazione delle performance dei dipendenti
  • sviluppare e implementare programmi di valutazione delle performance, compresi obiettivi e indicatori chiave di performance (KPI)
  • fornire supporto e consulenza ai manager nell’affrontare problemi di performance e nel fornire un feedback costruttivo ai dipendenti
  • condurre revisioni annuali delle performance, valutare il rendimento dei dipendenti e fornire raccomandazioni per la crescita e lo sviluppo professionale.

Ti interessa sapere come diventare blockchain manager? Scoprilo cliccando qui

4) Gestione delle relazioni con i dipendenti

Un hr specialist, poi, si occupa di:

  • essere un punto di riferimento per i dipendenti in materia di politiche aziendali, benefit, retribuzione, orari di lavoro, ferie e permessi
  • rispondere alle domande dei dipendenti, affrontare i loro problemi e fornire supporto nella risoluzione dei conflitti
  • assicurarsi che i dipendenti siano consapevoli dei loro diritti e dei benefici offerti dall’azienda
  • gestire in modo confidenziale questioni riservate, come problemi disciplinari o denunce di molestie o discriminazioni.

5) Sviluppo delle politiche HR

Un hr specialist è quella figura che si occupa anche di:

  • collaborare con il team HR nella creazione, revisione e implementazione di politiche aziendali in materia di risorse umane
  • aggiornarsi sulle leggi del lavoro e assicurarsi che le politiche siano conformi alle normative vigenti
  • comunicare e diffondere tali normative tra i dipendenti, garantendo la loro comprensione e conformità
  • monitorare e valutare l’efficacia delle politiche esistenti e proporre miglioramenti o modifiche quando necessario.

6) Amministrazione del personale

Tra le responsabilità di un hr specialist rientrano:

  • gestire la documentazione relativa all’occupazione, inclusi contratti di lavoro, formulari fiscali, informazioni personali, accordi di riservatezza e altri documenti correlati
  • mantenere aggiornati i registri dei dipendenti, inclusi dati anagrafici, assenze, ferie e permessi
  • gestire i processi di registrazione e disattivazione dei dipendenti nei sistemi HR
  • collaborare con l’ufficio paghe per garantire che le informazioni relative ai dipendenti siano corrette e che le retribuzioni e le prestazioni vengano elaborate correttamente.

7) Sviluppo e formazione

Oltre alle attività elencate sopra, un hr specialist cosa fa?

  • identifica le esigenze di formazione e sviluppo dei dipendenti
  • collabora con i responsabili delle linee guida per pianificare e coordinare programmi di formazione interni ed esterni
  • fornisce supporto nell’elaborazione dei piani di sviluppo individuale per i dipendenti
  • valuta l’efficacia dei programmi di formazione e fornisce feedback per migliorare l’apprendimento e la crescita professionale.

Hr specialist: principali competenze

Oltre all’approfondimento della definizione di hr specialist e delle principali attività svolte da questa figura, è importante analizzare quali sono le principali skills che deve possedere:

1) Conoscenza tecnica delle leggi e delle pratiche in materia di lavoro

Un hr specialist deve avere una solida conoscenza delle leggi e delle normative locali in materia di lavoro, inclusi gli aspetti relativi all’occupazione, alla sicurezza sul lavoro, all’uguaglianza di opportunità, alle politiche antidiscriminazione e ad altre questioni legali correlate.

2) Spiccate capacità di comunicazione

Fondamentale per ogni hr specialist è una spiccata capacità di comunicazione, sia verbale che scritta. L’hr specialist, infatti, deve essere in grado di comunicare con chiarezza ed efficacia con i dipendenti, i manager e altre parti interessate interne ed esterne. La comunicazione può riguardare la trasmissione di informazioni, la gestione dei conflitti, la negoziazione di accordi e la presentazione di politiche e procedure aziendali e così via.

3) Empatia

Un buon hr specialist, poi, è anche quell’esperto che possiede un forte senso di empatia nei confronti dei dipendenti. In altre parole, un hr specialist deve essere in grado di comprendere le esigenze, le preoccupazioni e le aspettative dei dipendenti e di fornire supporto e soluzioni adeguate. Questo richiede capacità di ascolto attivo e di gestione delle relazioni.

4) Capacità di problem solving

La capacità di problem solving è un’altra skill che un hr specialist deve possedere per risolvere problemi, superare difficoltà e prendere decisioni informate. Un hr specialist deve essere in grado di analizzare situazioni complesse, identificare le cause dei problemi e sviluppare soluzioni efficaci. La capacità di gestire in modo efficace le questioni disciplinari, i conflitti tra dipendenti e le sfide legate alla gestione delle risorse umane è, infatti, fondamentale.

5) Competenze tecnologiche

L’hr specialist dovrebbe, poi, essere in grado di utilizzare strumenti e sistemi tecnologici specifici per la gestione delle risorse umane, come software di gestione delle informazioni sui dipendenti, piattaforme di reclutamento online e sistemi di gestione delle performance. Un hr specialist deve, pertanto, essere in grado di utilizzare queste tecnologie per migliorare l’efficienza e l’accuratezza dei processi HR.

6) Capacità di gestione del tempo e organizzazione

Un hr specialist deve essere in grado di gestire e prioritizzare diverse attività e progetti contemporaneamente e, per fare ciò, è importante che abbia un’ottima capacità di gestione e distribuzione del tempo.

7) Teamworking

Tra le skill di un hr specialist rientra anche la capacità di lavoro in team, che consiste nell’essere in grado di saper stabilire, coltivare e gestire relazioni collaborative, contribuendo attivamente al raggiungimento degli obiettivi comuni.

Come diventare hr specialist

Vediamo adesso come diventare hr specialist. Di seguito, abbiamo individuato diversi percorsi di studio che è possibile scegliere per ricoprire il ruolo di hr specialist:

1) Laurea in psicologia

Una laurea in psicologia può essere un percorso adeguato per entrare nel campo delle risorse umane. Questo corso di studi si concentra in particolare sulla comprensione del comportamento umano nelle organizzazioni, inclusa la motivazione, la leadership, la gestione dei conflitti e la psicologia del lavoro, tutte tematiche molto utili da affrontare per ricoprire con successo questo ruolo.

2) Laurea in discipline umanistiche

Un altro percorso di studi valido per ricoprire la posizione di hr specialist è la laurea in discipline umanistiche, laurea che permette al professionista di acquisire soprattutto quella capacità di comunicazione e di negoziazione necessarie per svolgere questo ruolo con successo.

3) Master o corso di specializzazione in risorse umane

Altro percorso di studio per cui puoi optare è un Master o un corso di specializzazione in risorse umane o affini. Si tratta di corsi intensivi che permettono di acquisire solide basi in quest’ambito. A seconda, poi, del corso scelto potrai approfondire tematiche come gestione delle performance, gestione del cambiamento organizzativo, leadership, ecc. Tieni presente che la scelta di un master può sicuramente migliorare le tue prospettive di carriera come hr specialist.

Hr specialist stipendio

Infine, un altro importante aspetto da considerare è quello relativo all’hr specialist stipendio. Fermo restando che lo stipendio di questa figura professionale varia in base alle dimensioni dell’azienda, al livello di seniority e alla località geografica in cui si opera, possiamo affermare che:

  • lo stipendio di un hr specialist junior oscilla tra i 24 e i 29.000 euro l’anno
  • lo stipendio di un hr specialist senior con un certo bagaglio di esperienza alle spalle può arrivare a superare i 45.000 euro l’anno.

Vuoi cambiare lavoro e trovarne uno come hr specialist a Roma? Desideri l’aiuto di un esperto che ti aiuti a raggiugere più facilmente e rapidamente questo obiettivo? Scegli il supporto di un career coach a Roma! La preparazione e l’esperienza di un consulente di carriera esperto ti daranno l’opportunità di rendere più veloce ed efficace la tua ricerca lavoro massimizzando le tue possibilità di successo. Prenota subito una sessione con un career coach a Roma qui.

Condividi questa storia, scegli tu dove!

Post correlati