Vantaggi del networking: collabora con la tua rete di contatti

2018-11-30T11:45:33+00:00 26 febbraio 2018|Trova lavoro|

Vantaggi del networking - Team building -Jobiri

Le persone sono predisposte per natura alla collaborazione e aperte ad aiutare il prossimo. L’attività di networking aiuta le persone a sentirsi meglio con se stesse. Supportare gli altri fornendo contatti utili, creando così opportunità professionali aiuta ad incrementare la propria autostima e a sentirsi importanti.

L’attività di networking dovrebbe essere il tuo focus primario in qualunque circostanza. La quantità e qualità del tempo speso nel tuo networking sono direttamente proporzionali alla soddisfazione personale, professionale e finanziaria che troverai nel tuo lavoro attuale o futuro, così come nel resto di tutta la tua vita professionale.

Nel caso in cui fossi un po’ intimidito riguardo l’idea di iniziare la tua attività di networking (e, di nuovo, non dovresti esserlo), ti ricordiamo brevemente alcune delle ragioni per cui le persone nel tuo network dovrebbero essere interessate a collaborare con te:

  1. Loro stessi potrebbero essere (segretamente) alla ricerca di lavoro ed imparare così dal tuo approccio;
  2. Potrebbero ottenere nuove informazioni relativamente al tipo di imprese a cui sei interessato o in merito alla loro capacità competitiva – oltre che ulteriori competenze o punti di vista che condividerai con loro;
  3. Li farà sentire importanti e percepiranno che il loro consiglio ha molto valore ed è altamente rispettato;
  4. Molte persone provano sincero piacere ad aiutare il prossimo, trovano gratificante poter essere di aiuto.
  5. Potrebbero essere annoiati e la tua richiesta potrebbe alterare la loro normale routine.
  6. Hanno vissuto in prima persona la situazione nella quale tu ti trovi adesso, e quindi provano empatia.

Quando è fatta nella maniera corretta, l’attività di networking non riguarda tanto il prendere, quanto il dare.

La tua attitudine di partenza dovrebbe sempre essere quella di essere generoso; al termine di ogni conversazione, difatti, l’altra persona dovrebbe sentirsi genuinamente felice che tu li abbia contattati e sentirsi così arricchiti dall’esperienza.