Come usare Instagram per migliorare il tuo personal branding

2018-11-12T16:45:48+00:00 12 novembre 2018|Scuola, Trova lavoro, Università|

Pensando ad Instagram, la nostra mente ci riporta a selfie e a foto di vacanze o locali all’ultima moda. Ma paradossalmente questo social può diventare il trampolino di lancio della tua carriera!

Strano ma vero, Instagram è il posto ideale per sviluppare il tuo personal branding, specialmente per professioni creative come social media manager o copywriter.

Infatti, le aziende possono vedere dal vivo come comunichi con il tuo pubblico e valutare se la tua strategia di social media marketing è adatta alle loro esigenze. Dunque, quali sono le fasi da seguire per sviluppare un profilo Instagram a prova di selezionatore?

Definisci il tuo obiettivo

Prima di metterti all’opera, è fondamentale avere le idee chiare su cosa vuoi ottenere dal tuo profilo Instagram. Vuoi condividere i tuoi lavori? Mettere in risalto le tue competenze? O ancora vuoi costruire un network?

Più chiaro è il tuo messaggio, più facile sarà per te delineare il piano d’azione. Pensa a 3 aggettivi con i quali vorresti descrivere il tuo account e fai in modo che ogni foto, video e breve testo che pubblichi risponda ad almeno uno dei tre aggettivi scelti.

Investi sulle connessioni

Seguire le aziende in cui ti piacerebbe lavorare non ti permette solo di essere visibile ma anche di stabilire legami duraturi. Mantieniti aggiornato sugli ultimi eventi aziendali e mostrati genuinamente interessato non solo con i like ma anche tramite commenti che mostrino quanto effettivamente ci tieni a far parte del loro mondo.

Cura i tuoi contenuti

La prima regola che vige per qualunque profilo social è: non postare qualcosa se non vuoi che lo veda il tuo capo!  Può essere utile al proposito dare un’occhiata al nostro articolo che parla proprio di come gestire al meglio i profili social.

Inoltre, utilizza strumenti grafici come Canva per rendere più  accattivanti i tuoi post e non dimenticare di usare i filtri per valorizzare al massimo le tue foto. Infine, le Stories possono essere uno strumento interessante per mostrare le tue competenze dal vivo. Ad esempio, puoi chiedere ad un tuo amico di riprenderti mentre esponi al pubblico un tuo progetto oppure mentre stai facendo un’attività. In questo modo mostri in anteprima le tue capacità e la tua credibilità migliorerà.

Segui un piano editoriale

Se vuoi rendere il tuo account professionale e convincente, è necessario dedicarci del tempo. Cerca di pubblicare un post ogni giorno o almeno due volte a settimana per sviluppare appieno il tuo personal branding. Per aiutarti nella gestione dei contenuti, potresti pianificare in un calendario le immagini e video da pubblicare per rimanere al passo e monitorare i tuoi progressi.

Curioso di conoscere altri segreti per valorizzare le tue competenze e farti assumere?  Con un semplice click puoi iniziare il percorso che ti aiuterà a trasformare  i tuoi sogni professionali in realtà.