Informagiovani e occupazione giovanile: il caso CVqui – Jobiri presentato in Anci Lombardia

2019-02-28T14:42:19+00:00 28 febbraio 2019|Centri per l'impiego, Informagiovani, News, Trova lavoro|

Come è possibile favorire l’occupazione dei giovani? Se ne è parlato lunedì 11 febbraio 2019 durante il convegno organizzato da Anci Lombardia “l’Informagiovani c’è! Connessi alla rete”. Nel corso del convegno dove è stato illustrato il ruolo centrale degli Informagiovani nel promuovere l’occupazione dei giovani del territorio, si sono approfondite le potenzialità delle nuove tecnologie 4.0 nell’offrire servizi al lavoro erogati digitalmente, vicini alle esigenze dei cittadini e al passo con i tempi.

informagiovani di anci lombardia

Durante il convegno è stato presentato il progetto CVqui – Jobiri, il 1° ecosistema integrato di servizi di carriera intelligenti in grado di supportare gli operatori Informagiovani nelle attività di orientamento e accompagnamento al lavoro di giovani e disoccupati.
Grazie ad una co-progettazione pubblico-privata con gli Informagiovani di Cremona, Crema, Novate Milanese, Lodi e Bergamo CVqui – Jobiri sarà disponibile a tutti gli Informagiovani Lombardi che intendono stimolare l’occupazione locale e favorire un matching più efficace tra i cittadini e le aziende del territorio comunale e regionale.

Tale progettualità non solo permette di favorire lo scambio di buone pratiche ma consente di lavorare in logica sistemica e di rete, valorizzando al contempo le specificità territoriali. CVQui – Jobiri risponde alle esigenze di tutti gli stakeholder di ogni sistema del lavoro locale o nazionale. In particolare presenta:

Vantaggi per le Istituzioni

Le istituzioni possono migliorare l’offerta di servizi al lavoro per i cittadini e le imprese del territorio grazie a tecnologie self-service che favoriscono il job matching e sviluppano competenze di occupabilità. Con CVqui – Jobiri le Istituzioni digitalizzano l’accompagnamento al lavoro coinvolgendo e supportando i cittadini nel percorso di ricerca, ne monitorano le attività, ne tracciano i progressi e li supportano da remoto accelerando l’occupazione locale.

Vantaggi per i cittadini

I cittadini possono sviluppare il proprio progetto professionale, consultare opportunità lavorative in Italia e all’estero, creare curriculum efficaci con migliaia di esempi, sfruttare decine di modelli di lettere di accompagnamento, allenarsi ai colloqui con video simulazioni, migliorare il proprio CV con suggerimenti automatici e scoprire tutti i segreti per affrontare con successo la ricerca del lavoro grazie ad oltre 140 video formativi preparati da esperti HR.

Vantaggi per le aziende

Le aziende possono attivare e ingaggiare i candidati più efficacemente grazie a strumenti di employer branding, pubblicare opportunità lavorative, gestire il processo di selezione grazie ad un job board integrato e collaborare con le Istituzioni per favorire l’occupazione e condividere informazioni e trend occupazionali.

Per scoprire di più su come migliorare i tuoi servizi di supporto alla carriera aiutando i cittadini del tuo territorio a inserirsi nel mondo lavorativo tramite l’utilizzo di tecnologie innovative, scrivi a info@jobiri.com.